Benvenuto


Questo è il nostro spazio, che gestiremo insieme. Leggete i miei post, inviate i vostri commenti ed, insieme, cercheremo di rendere interessanti questi momenti dedicati a Noi ed al nostro Mondo.
Clo

lunedì 27 febbraio 2012

Arista di maiale al latte



Questa è una ricetta di grande effetto, delicata e molto gustosa. Adatta per un pranzo in piedi o per una cena con molti invitati.

Ingredienti:
circa 800 gr di arista di maiale
latte q.b, (circa 500 ml)
una noce di burro
3-4 cucchiai di olio
1 spicchio d’aglio intero in camicia
1 cipollotto
3 foglie di alloro
4 foglie di salvia
sale, pepe q.b.
1/2 cucchiaino di maizena

Mettere l’olio e il burro in una pentola con i bordi alti. Aggiungere l’aglio schiacciato e il cipollotto tritato grossolanamente. Quando è tutto ben caldo, togliere l’aglio e far rosolare la carne da tutti i lati a fuoco medio. Salare, pepare, aggiungere le foglie di alloro e di salvia ed incorporare il latte ben caldo, quasi a coprire la carne. Lasciare cuocere con il coperchio per circa 45-50 minuti a fuoco dolce e girare l’arista ogni tanto in modo che la cottura sia uniforme. Quando la carne è cotta toglierla dal sugo di cottura e metterla da parte a freddare. Filtrare il sughetto di cottura, metterlo di nuovo sul fuoco con la maizena e lasciare addensare per pochi minuti. Tagliare la carne fredda a fette, disporla su un piatto e servirla con sopra una parte della salsa ben calda. Portarla in tavola accompagnata dalla salsina rimasta.

Consiglio di cuocere l’arista il giorno prima, toglierla dal liquido di cottura, filtrare la salsa e mettere tutto in  frigo separatamente. Il giorno dopo sarà più facile tagliare la carne a fettine fine e compatte (quando la carne è tiepida tende a rompersi). Preparare la salsa con la maizena all'ultimo momento, prima di servire.



13 commenti:

  1. E' squisita!ricordo che era una delle poche carni che mangiavo da bambina (sono stata vegetariana molti anni). Complimenti, ti è venuta benissimo!!molto bella anche la presentazione!!A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Yrma! Io mangio pochissima carne e quando lo faccio mi piace preparare qualcosa di particolare! Un bacio

      Elimina
  2. Che buona ricetta!!!!!! E che bella presentazione.... MOLTO INVITANTE!!!!!! Bravissima cara Clo!!!!!
    Un grande bacio e buon inizio di settimana!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Renata! E'un piatto delicato che piace molto anche ai bambini! Baci! Baci!

      Elimina
  3. Ricetta squisita... utile anche il fatto che si può, anzi si dovrebbe, cuocere la carne il giorno prima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La consiglio a chi ha poco tempo e tanti amici da invitare! Un bacio!

      Elimina
  4. Ciao sono arrivata a te grazie al sito di Yrma (a fiamma dolce) e mi sono unita al tuo blog, ciao ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora ringrazio Yrma che ha fatto da tramite e te della gradita visita. Ti seguirò con piacere! Un bacio!

      Elimina
  5. che meravigliosa ricetta e anche la presentazione bravissima ciao :)

    RispondiElimina
  6. Grazie di essere passata! Buon fine settimana

    RispondiElimina
  7. io adoro l'arista.. una delle parti migliori del maiale.. al latte poi!! mia mamma la faceva sempre .. buonissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa è in effetti una ricetta che mi ha insegnato la mia mamma! Un bacio Luisa

      Elimina
  8. mi piace il tuo blog :) splendide ricette e ti seguo con piacere :) se ti va passa da me anche se sono alle prime armi :) ciao :)

    RispondiElimina

Print/PDF