Benvenuto


Questo è il nostro spazio, che gestiremo insieme. Leggete i miei post, inviate i vostri commenti ed, insieme, cercheremo di rendere interessanti questi momenti dedicati a Noi ed al nostro Mondo.
Clo

giovedì 29 dicembre 2011

Creme Brulè di Marco



Per una persona
Ingredienti:
1 tuorlo d'uovo
20 gr di zucchero
100 ml di panna fresca
q.b. semi di vaniglia
q.b. stecca di cannella
q.b. zucchero di canna per la decorazione

Preriscaldare il forno a 160° (se possibile senza ventilazione). Mettere la panna in un pentolino con i semi dell'interno del baccello di vaniglia, un pezzo di stecca di cannella e portare a bollore a fiamma media. In una ciotola mescolare il tuorlo con lo zucchero con un cucchiaio di legno (no con la frusta)  cercando di evitare la formazione di bolle d'aria. Quando la panna ha raggiunto il bollore filtrare per eliminare le impurità della vaniglia e della cannella ed unirla a filo all'uovo con lo zucchero. Mescolare bene  per evitare la formazione d'aria. Versare il composto ottenuto nell'apposito contenitore da creme brulè (tondo con un diametro di circa 8 cm, alto non più di 3 cm e di porcellana adatta alla cottura in forno). Mettere il contenitore con la crema in una teglia da forno con i bordi alti e riempire con acqua  fino a raggiungere i 2/3 dell'altezza del contenitore di porcellana. Cuocere in forno a bagnomaria per 45 minuti a 160° e alzare la temperatura a 170° per gli ultimi 15 minuti. Sfornare la teglia e lasciare freddare la crema  nell'acqua del bagnomaria. Una volta freddata metterla in frigo per 2 ore. Tirare fuori la crema dal frigo 30 minuti prima di servirla. Solo poco prima di portarla in tavola cospargere tutta la superficie della crema con un paio di millimetri di zucchero di canna e con l'ausilio di un cannello da cucina caramellare fino al raggiungimento di una crosta bruna, uniforme e compatta.

 Per più persone moltiplicare i quantitativi degli ingredienti per il numero delle persone. 

6 commenti:

  1. Cara Clo
    prima di ogni cosa grazie per le parole gentili...è vero!non credo che esista qualcosa di meglio degli occhi curiosi di un bimbo per dare in benvenuto al nuovo anno...e buona anzi buonissima la creme brule...volevo preparala da tanto e mi sa che proverò questa ricetta
    Grazie mille!!!
    Un bacio
    BUON ANNO!!!

    RispondiElimina
  2. Questa ricetta la salvo,l'ho mangiata in una nota pasticceria,ma non l'ho mai preparata.........Grazie x la ricetta molto invitanteeeeeeeeeeeeeee......AUGURONIIII

    RispondiElimina
  3. che goduria questa crem brule e ti auguro un felicie anno nuovo.

    RispondiElimina
  4. che buona la tua crème brulé!!!!
    Complimenti!!!
    Se ti va, vieni a prendere un tè virtuale da me!
    un dolcetto non manca mai!!!

    Buon 2012!!
    Stella

    RispondiElimina
  5. Quanto dev'essere buona! Ha un aspetto fantastico!
    Complimenti e tanti auguri di buon anno! :)

    RispondiElimina
  6. Questa creme brulè dev'essere una goduria!

    RispondiElimina

Print/PDF