Benvenuto


Questo è il nostro spazio, che gestiremo insieme. Leggete i miei post, inviate i vostri commenti ed, insieme, cercheremo di rendere interessanti questi momenti dedicati a Noi ed al nostro Mondo.
Clo

mercoledì 14 settembre 2011

Polpettine vegetariane di melanzane


In questa ricetta ho deciso di non bollire le melanzane e di non privarle della buccia.

Ingredienti:
500 gr di melanzane nere
1 uovo intero
80 gr di mollica di pane raffermo
50 gr di parmigiano grattugiato
50 gr di pecorino grattugiato
1 spicchio d’aglio
Prezzemolo tritato q.b.
Sale, pepe q.b.

Far ammorbidire la mollica di pane in un poca acqua. Lavare, asciugare le melanzane e tagliarle a cubetti piccoli. Mettere sul fuoco una padella con olio evo e lo spicchio d’aglio. Togliere l’aglio quando sarà dorato e versare nella padella le melanzane tagliate. Lasciare trifolare girando spesso. Quando  le melanzane sono cotte lasciarle freddare. Metterle in un mixer e tritarle grossolanamente. Trasferire la polpa in una ciotola, aggiungere l’uovo, la mollica ben strizzata, i due formaggi grattugiati, il prezzemolo, sale e pepe. Amalgamare bene, usare prima una forchetta, poi continuare con le mani ben pulite. Se l’impasto risulta troppo umido, aggiungere un poco di pangrattato. Preparare delle polpettine grandi come una noce (è utile mentre si formano le polpettine, immergere ogni tanto le mani in acqua fredda) e passarle nel pangrattato. Friggere le polpettine in due dita di olio evo ben caldo. Quando saranno dorate e croccanti scolarle su carta assorbente. Sono buone sia calde che fredde.

Queste polpettine sono una buona idea per un aperitivo, servite con olio balsamico ristretto; oppure servite con la salsa tzatzichi; si possono cuocere anche in forno a 180° fino a doratura su una teglia foderata con carta forno, girate spesso (fare attenzione perché nel forno si possono asciugare troppo).
Io le ho passate in un miscuglio di farina e farina di mais al 50% e sono venute molto delicate.
Si può usare anche farina di riso.

8 commenti:

  1. bhe molto buone..anche io di solito uso la melanzana intera, in genere gli avanzi delle melanzane in padella...anche se al sugo, è un piatto che adoro! un abbraccio e buon weekend!

    RispondiElimina
  2. Ciao Clo ti seguo sempre ma ho notato che le tue foto sono sempre più belle sembrano quasi "ETEREE"....da vera artista!!!
    un saluto

    RispondiElimina
  3. Davvero sfiziosissime!!!

    RispondiElimina
  4. Buonissime! E quant'è bella Mina!!! Da oggi ti seguo, mi sono aggiunta ai tuoi lettori! Se ti va, vieni a curiosare tra le mie ricette ;-) ! ciao

    RispondiElimina
  5. Essa receita me deu agua na boca. Parece almondega de beringela. Adorei, vou tentar fazer para meus filhos. Beijos

    RispondiElimina
  6. ciao e grazie per la visita, seguirò con piacere questo blog! buon lunedi

    RispondiElimina
  7. Ringrazio tutti per i vostri commenti. Verrò a trovarvi sui vostri blog. Buona serata

    RispondiElimina

Print/PDF