Benvenuto


Questo è il nostro spazio, che gestiremo insieme. Leggete i miei post, inviate i vostri commenti ed, insieme, cercheremo di rendere interessanti questi momenti dedicati a Noi ed al nostro Mondo.
Clo

martedì 26 luglio 2011

Sushi mediterraneo



Ingredienti:
500 gr di riso per sushi (si può sostituire con riso a chicco piccolo e tondo tipo originario, balilla, roma)
6oo ml di acqua
70 ml di aceto di riso o di mele
20 gr gr di zucchero
la punta di un cucchiaino di sale
salsa wasabi q.b.
salsa di soia q.b.
fettine di salmone affumicato non troppo fine
foglie grandi di bieta

Versare il riso un una ciotola grande, lavarlo mescolando delicatamente con le mani. Ripetere l'operazione di lavaggio per 2 o 3 volte finchè l'acqua non resta limpida. Sgocciolare il riso per circa un'ora.
In una pentola capiente mettere il riso e versare l'acqua che deve essere sempre poco più del peso del riso (per 1kg di riso l'acqua sarà 1200 ml). Accendere il fuoco, mettere il coperchio e alzare al massimo la fiamma. Passati due minuti dall’inizio del bollore diminuire un poco la fiamma e lasciar cuocere per cinque minuti, abbassare ancora al minimo e proseguire la cottura per altri cinque minuti. Non bisogna mai alzare il coperchio durante la cottura.Togliere dal fuoco la pentola dare un'occhiata al riso e lasciare riposare con il coperchio per 20 minuti. Nel frattempo scaldare l'aceto con lo zucchero e il sale senza farlo bollire.Versare il riso in una terrina (di legno o di plastica), larga e bassa inumidita con un po’della salsa d’aceto; mescolare con un cucchiaio di legno, senza schiacciare e versare poco alla volta la salsa di aceto rimasta; nel frattempo fare aria con un ventaglio o un cartoncino perché il riso resti lucido. Coprire il riso con un canovaccio pulito ed inumidito senza mettere in frigo. Versare in una ciotola acqua e aceto in parti uguali e inumidire le mani. Prendere una cucchiaiata di riso. Lavorare delicatamente e il meno possibile con le mani a formare una polpettina ovale di 5/2 cm circa; allineare le polpettine pronte su un foglio di carta oleata. Fare un leggero incavo nel senso della lunghezza delle polpettine e spalmare pochissima salsa wasabi. Tagliare le fettine di salmone a forma rettangolare e ricavare delle strisce della lunghezza necessaria per avvolgere le polpettine di riso. Avvolgere le strisce di salmone attorno alle polpettine facendo attenzione a non romperle. Legare con striscioline di foglie di bieta precedentemente scottate in acqua bollente salata. Allineare i bocconcini su un piatto scuro o di vimini e servirli con vicino una ciotola di salsa di soia al naturale, dove ogni commensale intingerà i bocconcini. Sayonara



4 commenti:

  1. grazie per essere passata da me, da oggi ti seguo con piacere!!!! interessante questo sushi!!! mi piacciono molto anche le altre ricette del blog..vado a curiosare meglio!!! :D

    RispondiElimina
  2. Ciao,mi sono iscritta al tuo blog perche’ e’ molto interessante,e nel frattempo ti segnalo che sono in finale con una mia ricetta nel contest del blog di Tina http://blog.giallozafferano.it/ricetteditina/ e ti chiedo se cortesemente puoi votarla.Per farlo unisciti al suo blog http://blog.giallozafferano.it/ricetteditina/clikka su VOTA LA TUA RICETTA PREFERITA e vota la mia ricetta che e’
    Un pizzico di ..q.b. : Cheesecake salata
    basta clikkare sul cerchiolino e poi su VOTE.
    A buon rendere!!

    RispondiElimina
  3. Clo
    Mary ero sicura che questa ricetta ti sarebbe piaciuta! Sayonara

    RispondiElimina

Print/PDF