Benvenuto


Questo è il nostro spazio, che gestiremo insieme. Leggete i miei post, inviate i vostri commenti ed, insieme, cercheremo di rendere interessanti questi momenti dedicati a Noi ed al nostro Mondo.
Clo

mercoledì 30 marzo 2016

Fioritura dei ciliegi a Roma

 
La pasquetta ha regalato ai romani la festa della fioritura dei ciliegi giapponesi (Sakura) al parco del laghetto dell’Eur. Uno spettacolo che ogni anno si ripete dall’ultima settimana di marzo fino alla prima di aprile. Questa fioritura coincide con quella in Giappone, che inizia al sud per arrivare come un’onda rosa verso il nord del paese. Una magia di colori tanto attesa che ne fa una delle principali festività della primavera. In Giappone l’Hanami che letteralmente significa “ammirare i fiori”,  è simbolo di rinascita e vitalità. Passeggiare tra gli alberi in fiore è di buon auspicio, si gode della loro bellezza fugace e, come da tradizione, si consuma un pic-nic in compagnia  di familiari e di amici sotto gli alberi usando un telo in pvc di colore azzurro. Questa abitudine si sta diffondendo anche a Roma sulle rive intorno al laghetto dell’Eur dove, tra alberi che creano un’atmosfera da sogno con fiori dalle mille sfumature, è facile  incontrare ragazze con il tradizionale kimono che lo trasformano in un angolo di Giappone.
I ciliegi che circondano il parco del laghetto dell’Eur (prunus Yedoensis), furono donati dalla città di Tokio a Roma nel 1959 come simbolo di amicizia tra i due paesi.
Ho avuto la fortuna di visitare l’anno scorso alla fine di aprile questo paese, del quale porto ancora racchiuso in me il suo fascino. Spero presto di postare anche se con un po’ di ritardo solo alcune delle tremila foto  fatte.
La bambolina che vedete nella foto è un ricordo del mio viaggio in Giappone e la porto sempre con me.
 
 
 
 
 
 
 
 







 

10 commenti:

  1. Sono bellissimi questi ciliegi.
    Grazie per averli condivisi.
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E'un appuntamento annuale al quale non so resistere! Un bacio carissima

      Elimina
  2. Questo articolo è pura poesia la ringrazio molto per le foto che mi ha fatto all'Eur

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Francesca...grazie a te! Eri bellissima tra i ciliegi in fiore...peccato per la giornata grigia...ora sarà tutto un tappeto di petali! Un caro saluto

      Elimina
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  4. Un'atmosfera incantata.. e proprio perché i ciliegi fioriscono una volta l'anno e per un breve periodo, queste immagini sono ancora più preziose..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' veramente rilassante passeggiare sotto questi alberi ed ammirare anche con il cuore tanta bellezza! Un abbraccio

      Elimina
  5. Non posso credere che queste foto sono state scattate a Roma! Che bellissime, un giorno vorrei fare l'hanami proprio a Roma.

    Non vedo l'ora di vedere le tue foto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero che tu vanga presto...magari il prossimo anno....ti accompagnerò volentieri!Un forte abbraccio

      Elimina
  6. Grazie per le attenzioni verso di noi. Purtroppo queste scosse hanno provocato i danni ingenti. E se penso alla vita degli sfollati, non ho le parole. Spero che gli torni la normalità presto.
    Un abbraccio

    RispondiElimina

Print/PDF