Benvenuto


Questo è il nostro spazio, che gestiremo insieme. Leggete i miei post, inviate i vostri commenti ed, insieme, cercheremo di rendere interessanti questi momenti dedicati a Noi ed al nostro Mondo.
Clo

martedì 23 luglio 2013

Quattro quarti con mirtilli




Dopo una permanenza di qualche giorno a Chiaromonte in Basilicata, in questa regione ancora incontaminata dove andiamo ormai spesso per riposarci e fare una full immersion nei prodotti di questa terra, torniamo a casa sempre carichi di cose buone e di qualità. Questa volta sono tornata anche con quaranta uova fresche dono di due persone care.
Ho deciso di fare subito una  “quattro quarti”, una torta semplice ma gustosa che  preparo quando ho voglia di dolce e voglio evitare i lieviti. In frigo ho trovato due scatoline di mirtilli del supermercato che normalmente aggiungo allo yogurt …e così è nata questa torta e la sua salsa.

Per realizzare la Torta quattro quarti si parte pesando prima di tutto le uova con il guscio (tre o quattro) e gli altri tre ingredienti, zucchero, farina, burro, dovranno avere lo stesso peso.
Nel caso della nostra preparazione:

Ingredienti
uova intere 250g
250 g di zucchero
250 g di burro
250 g di farina
mezzo bicchierino di rhum
mirtilli freschi 250 g circa
due cucchiai di gocce di cioccolato fondente
yogurt q.b.
sale
zucchero a velo q.b.

Lavare i mirtilli e metterli ad asciugare su carta da cucina.
In una ciotola montare con la frusta elettrica i tuorli con lo zucchero (lavorare molto). Unire il burro tenuto a temperatura ambiente e continuare a montare, aggiungere  la farina alternata al rhum. Montare a neve ferma gli albumi con un pizzico di sale e aggiungerli all’impasto un poco per volta, amalgamando il tutto con una spatola, mescolando dall’alto verso il basso. Aggiungere le gocce di cioccolato ed un terzo dei mirtilli. Versare l’impasto in una teglia rotonda imburrata e infarinata, distribuire sopra i restanti mirtilli dopo averne tolti un paio di cucchiai per la salsa. Infornare in forno già caldo a 170° per 45 minuti circa.

Con lo stesso impasto ho preparato dei muffin.

Per la salsa:
Mettere in un pentolino due cucchiai di mirtilli e un cucchiaino di zucchero; portare ad ebollizione per 6/7 minuti e quando il tutto sarà freddo aggiungere un poco di yogurt a piacere. Lasciare in frigo la salsa ottenuta  e servirla sulle fette di torta o sui muffin








7 commenti:

  1. Che delizie!!!
    Alla prossima

    RispondiElimina
  2. Che bontà unica, Clo! Un risveglio così sarebbe il massimo! Quel tocco finale che cola sulla fetta è unico!! Complimenti e un bacione forte <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro mio.. capisco bene i 'problemi' di cui mi accennavi, sai? volevo scriverti in privato ma non trovo la tua mail. Sappi che ti sono tanto vicina e pregherò perchè ogni cosa vada nel migliore dei modi. Teniamo duro, amica mia. TVTTB

      Elimina
  3. L'aggiunta dei mirtilli la rende deliziosa :)
    Che bella anche nella versione muffin.
    Buona giornata

    RispondiElimina
  4. Buonissima questa torta e i mirtilli....... straordinari!

    RispondiElimina
  5. ottima x uno spuntino,ma anche come dopo cena!

    RispondiElimina
  6. Grazie per essere passate da me care amiche! Vi abbraccio tutte con affetto! A presto!

    RispondiElimina

Print/PDF